Disfonia: terapia logopedica

Come recuperare la propria voce.

La disfonia

L

    Per disfonia di intende una alterazione della voce parlata e cantata conseguente alla presenza di patologie organiche / interventi chirurgici a carico degli organi responsabili della produzione vocale (polmoni, laringe, ecc) oppure a cattivo utilizzo ("malmenage" o "surmenage") della stessa.
    Il quadro clinico spesso è aggravato dal fatto che i pazienti affetti da disfonia non si rendono conto del problema e ritengono che sia usuale avere problemi di voce. Questi disturbi interessano in principal modo particolari categorie professionali, in primis gli insegnanti. Essendo il problema quasi universamente presente in questi ambiti lavorativi, il quadro disfonico tende ad essere sottovalutato. In ogni caso, occorre sottolineare che in un soggetto normale la voce risulta pulita e stabile praticamente tutto l'anno.

Inquadramento del paziente disfonico

I

    L'approccio al paziente disfonico non deve mai prescindere da una attenta valutazione del quadro da parte di un medico specialista e per questo si basa su una attenta valutazione otorinolaringoiatrica/foniatrica alla quale farà seguito una valutazione logopedica.
    Soltanto attraverso questo iter sarà possibile stabilire l'opportunità di eseguire un ciclo riabilitativo, valutare la possibile efficacia di quest'ultimo e programmare la tipologia di intervento.
    L'intervento logopedico è indicato per tutte le forme di disfonia funzionale ed anche per le forme di disfonia organica non troppo avanzate.
    Il trattamento logopedico è composto da una serie di esercizi riabilitativi finalizzati a:
    Miglioramento del training respiratorio-posturale per il raggiungimento della corratta dinamica vocale e un adeguato accordo pneumo-fonico
    Impostazione di una corretta dinamica vocale per disfonie sostenute da deficit funzionale
    Compenso fonatorio per disfonie sostenute da paralisi cordale o post-cordectomia
    Sostegno vocale per attività di canto e recitazione...

Modalità di esecuzione del trattamento logopedico per disfonia

L

    Presso la nostra struttua, il ciclo riabilitativo per disfonia viene organizzato in cicli di 10 sedute individuali. Consigliamo vivamente di concentrare i trattamenti con due sedute settimanali per rendere il lavoro più assiduo ed efficace: infatti, la riabilitazione vocale si comporta esattamente come il lavoro muscolare in palestra ed è esperienza comune che due sedute settimanali in palestra sono da preferire alla singola seduta. Durante la prima seduta, la vace del paziente viene studiate attraverso un programma di analisi elettroacustica. Questa analisi permette al terapista di personalizzare il tipo di approccio riabilitativo in base all'effettiva necessità del paziente.
    E' molto importante capire che, nonostante il lavoro impostato con la logopedista sia da continuare a casa, non esistono "esercizi standard" per migliorare la situazione vocale. Il controllo continuativo da parte della logopedista è fondamentale per la riuscita del programma terapeutico e per evitare di passare da un vizio vocale ad un altro. Il paziente potrà e dovrà continuare l'attività riabilitativa anche a casa, in autonomia, ma l'assiduità della frequentazione e l'impegno sono gli elementi principali per la riuscita del protocollo terapeutico.

Costo e prenotazione di un trattamento logopedico per disfonia

C

    Il costo della singola seduta da 45 minuti è di 30 Euro. La prima seduta, comprensiva di analisi elettroacustica della voce, dura 1 ora e costa 50 Euro.
    Ricordiamo che, per poter iniziare un ciclo logopedico, è necessaria la prescrizione da parte di un medico specialista in otorinolaringoiatria, foniatria.

Per prenotare o avere ulteriori informazioni riguardo i nostri trattamenti logopedici telefonare al numero 055/216025 in orario 8:45 - 18:45, oppure dialogare con la nostra assistente virtuale Lexi, cliccando sul riquadro CHAT NOW sulla destra.