La procedura per programmare un intervento per apnee notturne.

Cosa si intende per Sleep Endoscopy

CPer Sleep Endoscopy - in italiano fibrolaringoscopia in sedazione - si indica una procedura diagnostica di fondamentale importanza per il trattamento della Sindrome delle Apnee Notturne. La procedura viene eseguita in sala operatoria, in anestesia generale. In un numero rilevante di casi - poichè spesso i soggetti apnoici hanno anche una deviazione del setto nasale - la procedura viene eseguita in associazione ad una settoplastica.

Quando eseguire una Sleep Endoscopy

Q

    La Sleep Endoscopy è indicata per i soggetti affetti da sindrome delle apnee notturne al fine di valutare la possibilità di trattamenti alternativi alla CPAP. In particolare, la Sleep Endoscopy consente di valutare se esista la possibilità di una correzione chirurgica dell'ostruzione responsabile dei blocchi respiratori tipici della sindrome delle apnee notturne. Una delle procedure chirurgiche che più spesso viene eseguita a seguito delle evidenze dimostrate dalla Sleep Endoscopy è la faringoplastica laterale. La Sleep Endoscopy permette anche di predire in modo abbastanza attendibile e preciso, il successo di un trattamento con dispositivi odontoiatrici di avanzamento mandibolare.

    Come si esegue la Sleep Endoscopy

    C

      La procedura viene eseguita in sala operatoria ed in anestesia generale. Si tratta di una procedura non cruenta, che non prevede l'utilizzo del bisturi. Il paziente è disteso sul tetto chirurgico. L'anestesia viene portata ad una profondità tale da simulare il sonno naturale. In molti casi - al fine di valutare la profondità dell'anestesia - si utilizza una metodica simile ad un elettroencefalogramma.
      Mentre il paziente dorme, lo specialista esegue una fibrolaringoscopia. Di solito la procedura viene eseguita passando sia dal naso che dalla bocca. Mediante la fibrolaringoscopia lo specialista identifica la sede/le sedi principali di ostruzione respiratoria durante i fenomeni di russamento ed apnea.

    Decorso post-operatorio

    D

      Il decorso post-operatorio è solitamente breve e privo di dolore. Qualora venga eseguita la sola Sleep Endoscopy, il paziente può far ritorno a casa dopo alcune ore, una volta smaltita l'anestesia.
      Qualora alla Sleep Endoscopy venga associato un intervento sul setto nasale, il decorso sarà analogo a quello per gli interventi di settoplastica.

    Costo e programmazione dell'intervento

    C

      L'esecuzione di un intervento di settoplastica ha un costo che parte da 1000 Euro. Qualora alla Sleep Endoscopy venga associata una settoplastica, il costo parte da 3000 Euro. Il costo varia in base alla clinica scelta dal paziente e può aumentare per casi di particolare complessità.
      In alcuni casi, il costo indicato comprende tutti gli accertamenti pre-operatori (visita anestesiologica, esami del sangue, ecc) ed anche il pernottamento di un congiunto in camera con il paziente. In alcune cliniche è possibile rateizzare la spesa con un minimo costo di accensione della pratica (45 Euro circa).