Cosa significa?

Cosa si intende per controllo telemetrico CPAP?

C Per controllo telemetrico del dispositivo CPAP si intende la verifica del corretto funzionamento del dispositivo eseguita da remoto dal medico. I dispositivi CPAP di ultima generazione sono dotati, infatti, di una SIM CARD interna che consente il collegamento ad internet. Sarà sufficiente collegare il dispositivo per consentire al medico di fiducia di visionare in tempo reale tutti i dati presenti. Questo consente al medico di rilevare immediatamente eventuali problemi nell'andamento della terapia e di avvertire prontamente il paziente. Inoltre, sempre da remoto, il medico sarà in grado di modificare le impostazioni del dispositivo per adattarle alle necessità del paziente.

Con quali dispositivi CPAP può essere eseguita la telemetria?

CPer poter beneficiare del controllo telemetrico, il paziente deve essere dotato di un dispositivo Resmed di ultima generazione. In particolare, la telemetria è disponibile se si utilizzano dispositivi CPAP Airsense 10 o superiori. Questi dispositivi inviano tramite wi-fi i dati alla piattaforma Cloud Airview alla quale può accedere esclusivamente il medico specialista designato.

Costo del controllo in Telemetria

C Il controllo in telemetria del dispositivo CPAP ha un costo di 198 Euro/anno. L'abbonamento comprende il controllo periodico da remoto eseguito da parte del medico almeno ogni 15 giorni, la consulenza tramite mail 365 giorni all'anno, ed una visita clinica all'anno. I costi dell'acquisto/noleggio del dispositivo restano a carico del paziente. Il Nostro Istituto non vende nè affitta dispositivi CPAP. Per l'acquisto sarà necessario rivolgersi ai distributori ufficiali dei dispositivi.